14.5 C
Torino
lunedì, 2 Agosto 2021

Maturità, in Piemonte 35mila studenti da domani alle prese con l’esame

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Al via la maturità che coinvolge in Piemonte 35 mila studenti. Per il secondo anno consecutivo sarà un esame in modalità Covid. Non solo per le regole anticontagio ma anche percdhè non ci saranno prove scritte ma solo un maxicolloquio orale della durata di circa un’ora con la presentazione della tesina che i ragazzi avranno scritto durante gli ultimi mesi di scuola.

Ai maturandi arriva l’augurio dell’assessore regionale all’Istruzione Elena Chiorino che rivolge ai giovani una lettera: “A tutti voi che vi apprestate ad affrontare il tanto atteso esame di Maturità, desidero rivolgere un grande in bocca al lupo per questa importante prova. La maturità è solo una manciata di giorni tra voi e il vostro futuro. Questo terribile anno e mezzo di pandemia ha messo a dura prova tutti voi e le vostre famiglie. L’esperienza collettiva e individuale del pericolo, la paura del male, il distanziamento sociale hanno rivoluzionato la vita e hanno dato anche a voi la misura della precarietà che ci può colpire”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano