27.5 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Massoneria, svelato il mistero della mozione di Cassiani: "Chiedevo solo chiarezza”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Svelato il mistero delle “associazioni segrete ed incarichi pubblici” la mozione proposta da Luca Cassiani, il consigliere del Partito Democratico.
Cassiani che la volta scorsa era stato vago al riguardo, sollevando curiosità e domande per l’oggetto della mozione alquanto misterioso, che aveva fatto pensare alla presenza di associazioni massoniche in Comune, oggi chiarisce. Spiega infatti di aver chiesto l’obbligo per tutti di dichiarare a quale associazione appartengono prima di assumere incarichi pubblici per la città di Torino e commenta entusiasta: «È stata finalmente approvata una normativa per le nomine degli incarichi pubblici. Per la prima volta nella storia tutti dovranno dichiarare di quale associazioni fanno parte. Che siano massoni o iscritti al bocciofilo non mi interessa. L’importante è che lo dichiarino» conclude soddisfatto il consigliere.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano