9.1 C
Torino
venerdì, 24 Maggio 2024

Maltempo, violenta grandinata nel Saluzzese: gravi danni ai frutteti

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Violenta grandinata ieri sera nelle aree frutticole di Saluzzo, Lagnasco e Manta che ha provocato gravissimi danni ai frutteti, agli orti, ai seminativi e anche alle strutture. La tempesta, con formazioni di ghiaccio grandi come uova, ha  spogliato le coltivazioni, sfondando anche le reti antigrandine. 

“Nella maggior parte dei casi – commenta il direttore di Confagricoltura Piemonte Ercole Zuccaro – il raccolto di quest’anno è completamente perduto: molti i rami spezzati, con il rischio di compromissione della produzione anche del prossimo anno. Anche per i frutteti meno danneggiati, vista l’avanzata fase fenologica delle piante, in molti casi già in pre-maturazione, la produzione di quest’anno è persa, almeno dal punto di vista qualitativo. I tecnici di Confagricoltura hanno già avviato la ricognizione dei danni, che oltre ai frutteti, orti e seminativi riguardano anche serre e impianti agricoli.

“Siamo già in contatto con i tecnici della Regione – sottolinea il presidente di Confagricoltura Piemonte Enrico Allasia – e in tempi brevi forniremo tutte le informazioni utili per di procedere alla delimitazione delle zone danneggiate e alla successiva  richiesta al Governo dello stato di calamità”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano