10 C
Torino
sabato, 25 Maggio 2024

Magliano (Moderati): “L’ultima follia degli anarchici: incitare alla rivolta in piena pandemia”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Silvio Magliano, Capogruppo Moderati, Consiglio Comunale Torino esprimere la sua solidarietà alla polizia e all’esercito dopo i fatti di corso Giulio Cesare.

“Era solo questione di tempo: la bomba a orologeria è esplosa questo pomeriggio – spiega Magliano – Il potenziale della deflagrazione è aumentato dalla situazione di emergenza. Provare a istigare i residenti a scendere in strada – come hanno fatto i violenti protagonisti dei fatti di oggi in Barriera di Milano – è, a maggior ragione in questa situazione di pandemia e di emergenza, un atto folle e pericolosissimo”.

“Se i disordini siano stati innescati da un arresto operato dalle Forze dell’Ordine, come parrebbe da alcune ricostruzioni, nei confronti di due rapinatori o se fossero cominciati già prima e in maniera indipendente dall’episodio relativo ai due malviventi sarà da accertare: non cambia, in ogni caso, il senso profondo di quanto avvenuto nel pomeriggio di oggi in corso Giulio Cesare”, continua Magliano.

Agiggune: “La mia totale e assoluta solidarietà va agli Agenti delle Forze dell’Ordine, “colpevoli” secondo i soliti noti di aver svolto, peraltro egregiamente e puntualmente nonostante le condizioni mai viste prima, il proprio lavoro”.

“Lo stabile al numero 45 di corso Giulio Cesare è ancora in mano agli occupanti anarchici e oggi abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione di quanto ogni occupazione sia non solo un abuso, ma un costante pericolo. Una situazione inaccettabile. Domani mattina presenterò richiesta di comunicazioni urgenti alla Sindaca Appendino. Mi aspetto in Sala Rossa risposte puntuali e convincenti”, conclude Magliano.

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano