5.3 C
Torino
giovedì, 28 Ottobre 2021

Letta difende il reddito di cittadinanza: “No alla cancellazione, va migliorato”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta, è contrario alla cancellazione del reddito di cittadinanza.
Lo ha spiegato a margine dell’appuntamento elettorale a Torino, con il candidato sindaco del centrosinistra Stefano Lo Russo.
“Credo che Draghi sul reddito di cittadinanza abbia detto cose importanti – ha sottolineato Letta – Ha aperto una discussione che consente di portare miglioramenti e di prendere il buono che c’è stato, perché del buono ce n’è stato e di superare i limiti ad oggi riscontrati. Questo è il metodo migliore”. “Quindi nessuna cancellazione di questo strumento ma, come propone Draghi, noi come il premier crediamo in un suo miglioramento” ha concluso Letta. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano