20.4 C
Torino
domenica, 21 Luglio 2024

Lega contro gli immigrati per le strade di Torino: fiaccolata sabato 15 febbraio

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

”Stop immigrati, più lavoro”. Con questo urlo di battaglia i superstiti della Lega scendono in piazza a Torino con una fiaccolata improvvisata.
All’evento parteciperà l’ormai ex governatore del Piemonte Roberto Cota che sicuramente cerca con questa iniziativa di risollevare la sua fama all’interno della Lega dopo la bocciatura di Salvini in seguito alla “mazzata” del Consiglio di Stato che ha respinto il ricorso per la sentenza del Tar che aveva annullato le Regionali del 2010.
«Il nostro Paese – afferma il deputato torinese del Carroccio Stefano Allasia – nel pieno della propria crisi sia economica che occupazionale, non può più permettersi di affrontare i costi insostenibili dell’immigrazione di massa».
«In un momento in cui le nostre aziende sono costrette a chiudere e la disoccupazione nostrana e’ ai massimi storici – aggiunge Allasia – non possiamo continuare ad accogliere e mantenere milioni di stranieri, dandogli un posto di lavoro ed investendo in servizi sociali e sanitari dedicati esclusivamente a loro. C’è l’assoluta ed urgente necessità di tornare a dare la precedenza ai nostri cittadini, sia per quanto riguarda i servizi, sia per quanto riguarda il lavoro».
«Nel corso della manifestazione – conclude il deputato leghista – distribuiremo un’edizione speciale de “La Padania”, in cui si spiegano, numeri alla mano, tutti i problemi ed i costi legati all’immigrazione nel nostro Paese».
La fiaccolata partirà da corso XI febbraio alle 17.30 di domani e si concluderà davanti al Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano