3.8 C
Torino
mercoledì, 25 Novembre 2020

L’Asilo è tornato: anarchici occupano la Salvo D’Acquisto in via Tollegno

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Torino, 15 novembre studenti assediano le banche

Torino: studenti in piazza in assedio alle banche. Tensione con la polizia che accenna ad una carica. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Doi
Andrea Doi
Giornalista dal 1997. Ha iniziato nel '93 al quotidiano La Nuova Sardegna. Ha lavorato per Il Manifesto, Torino Sera, La Stampa. Tra le sue collaborazioni: Luna Nuova, Il Risveglio del Canavese, Il Venerdì di Repubblica, Huffington Post, Avvenimenti e Left. Dal 2007 a Nuova Società.

Gli anarchici hanno occupato l’ex scuola Salvo D’Acquisto, in via Tollegno 83. Dopo lo sgombero dell’Asilo occupato di via Alessandria 12 e dopo le manifestazioni contro il blitz della polizia, come si poteva prevedere, gli antagonisti hanno preso un nuovo spazio, sempre nel quartiere Aurora.

“Nuova occupazione! Via Tollegno 83, l’ex scuola Salvo D’Acquisto! Oggi la cena e tutte le iniziative si svolgeranno qui!  Raggiungeteci, prati e sole! La primavera è arrivata!”

“Chi può venga!! C’è la polizia fuori che osserva, ma di qui non ci muoviamo! Il posto è bellissimo!
Un nuovo fiore è sbocciato, l’Asilo è tornato!” è il tam tam che corre sui social.

L’occupazione della Salvo D’Acquisto arriva a pochi giorni prima della manifestazione che il 30 marzo sfilerà per le strade di Torino “contro gli sgomberi e la repressione”.

La prima reazione politica arriva dalla Lega. Il capogruppo del Carroccio in consiglio comunale, Fabrizio Ricca, chiede l’immediato sgombero: «La nuova occupazione degli anarchici va sgomberata immediatamente o rischierà di diventare centrale logistica per nuove violenze e per il corteo tutt’altro che pacifico con cui gli antagonisti minacciano di bloccare Torino il 30».

Continua Ricca: «In questa, come in tutte le altre città italiane, deve passare il concetto che grazie al ministro Salvini la pacchia è finita e che chi prova a fare come vuole portando disordine e devastazione si troverà davanti un muro invalicabile».

«Per questo chiediamo un rapido intervento delle autorità che pongano fine all’ennesima occupazione illegale dei soliti noti, prima che gli occupanti riescano a mettere radici. Non si tratta solo di una necessità di giustizia ma anche di ordine pubblico. Ci auguriamo che tutto il consiglio comunale solleciti la cosa e che alcuni consiglieri non trovino il tempo di esternare inopportune solidarietà con chi delinque», conclude il capogruppo Ricca.

Foto dalla pagina Facebook di Macerie

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Cirio: “Dal 4 dicembre negozi aperti per lo shopping natalizio”

Aspetta solo il semaforo arancione per riaprire le attività commerciali Alberto Cirio che vede il suo Piemonte sempre più fuori dalla zona...

Piemonte guida la battaglia contro i colossi dell’e-commerce

Una proposta di legge per aumentare le aliquote della web tax per i colossi dell'e-commerce: 15 per cento abitualmente e fino al...

Blitz anarchico contro le sedi di Stampa e Repubblica

Petardi, fumogeni e lanci di uova contro la palazzina di via Lugaro che ospita le redazioni di La Stampa e quella torinese...

Puntare al cuore. La Circoscrizione 1, Centro-Crocetta

La Circoscrizione 1 Centro Crocetta è conosciuta come quella più elegante e più ricca: ma se si toglie la carta velina della...

Ztl, sospensione prorogata fino al 5 dicembre a Torino

Nuova proroga per il provvedimento di sospensione della ZTL Centrale fino a sabato 5 dicembre 2020 (compreso).La decisione segue l'adozione da parte della...