23.6 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

La professoressa che portava le studentesse nei locali hard processata ad Ivrea

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Si faceva accompagnare dalle sue studentesse nei locali scambisti: ora l’insegnante, accusata di violenza privata, è sotto processo ad Ivrea.
Secondo l’accusa avrebbe minacciato le due allieve, nel giugno 2010, di una scuola per estetiste, di bocciarle se non fossero andate con lei in questi club hard. E lei si è difesa davanti al giudice delle indagini preliminari Mariaclaudia Colangelo del tribunale eporediese, sostenendo che era vero che con le due ragazze era andata di notte in un locale di Caselle, ma non era entrata nei privè. Per quanto riguarda la minaccia di bocciarle a un loro rifiuto ha speigato che all’epoca di fatti gli scrutini per l’ammissione agli esami di maturità erano finiti.
A denunciare quanto era avvenuto era stata la preside dell’istituto, alla quale si erano rivolte le due studentesse. Dopo la denuncia la professoressa venne licenziata.
Il processo riprenderà il 30 marzo 2015.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano