14.1 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

In piazza Castello il presidio per i curdi di Kobane

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

È organizzato per martedì 14 alle 18 in piazza Castello a Torino il presidio di solidarietà per il popolo curdo di Kobane in lotta contro i tagliagole dell’Isis.
Una vicenda quella della regione siriana a maggioranza curda di Rojava che solo negli ultimi giorni è arrivata all’attenzione dei media nazionali. Eppure da più di due anni in questa zona della Siria è in atto una vera e propria rivoluzione sociale dove partecipazione dal basso, uguaglianza e rispetto per l’ambiente sono le parole chiave.
Ma in queste ore a Kobane si sta combattendo una battaglia contro le milizie islamiche dell’Isis che vogliono conquistare il territorio e contro cui si stanno opponendo con tutte le loro forze gli uomoni e le donne delle milizie di difesa popolare con l’aiuto del Pkk.
Per mostrare la solidarietà con la resistenza di Kobane a Torino, nella centralissima piazza Castello, è stato organizzato un presidio di solidarietà, come detto, dalle ore 18.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano