18.7 C
Torino
venerdì, 12 Agosto 2022

In che modo il mining influisce sul valore di Bitcoin

Più letti

Nuova Società - sponsor

Il mining di criptovalute è uno dei più popolari per fare soldi con Bitcoin. I minatori utilizzano hardware computazionale potente e sofisticato per risolvere complessi enigmi matematici per creare nuovi Bitcoin per la circolazione. Il primo minatore a risolvere l’equazione guadagna un determinato numero di Bitcoin. To get more information you can visit out website at: https://trustpedia.io/it/trading-robots/

Il mining è anche una componente fondamentale della sicurezza della rete Bitcoin, facilitando la verifica e la convalida delle transazioni. 

Il mining di Bitcoin richiede una solida potenza di calcolo, tempo e grandi quantità di elettricità. Sappiamo tutti che l’elettricità non è gratuita. Quindi, il mining di criptovalute ha un costo elevato. Inoltre, i minatori di Bitcoin devono anche aggiornare costantemente hardware e software, dispositivi di raffreddamento e infrastrutture di supporto per l’efficienza. 

Tali statistiche hanno fatto sì che alcuni ricercatori suggeriscano che il valore equo di Bitcoin dipenderà dal costo del mining di una singola moneta. Quindi, in che modo il mining influenza il valore di Bitcoin? Questo articolo esplora alcuni dei costi minerari associati e come possono influire sul valore di Bitcoin. 

Il costo del mining di Bitcoin 

Il costo dell’elettricità è il fattore principale che determina quanto costerebbe estrarre un singolo token Bitcoin. Tuttavia, i costi possono anche cambiare in base alle implicazioni fiscali e alla tua posizione geografica. Ad esempio, uno studio del 2018 ha stabilito che il mining di un singolo Bitcoin alle Hawaii costa circa $9500 mentre la Louisiana costa appena circa $3200. Il prezzo di un Bitcoin in quel momento era di $15.000. 

Puoi anche calcolare il costo medio del mining di un singolo Bitcoin. Ad esempio, prendi il costo medio dell’elettricità negli Stati Uniti come $0,12/kWh e presumi che il requisito minerario della rete Bitcoin sia 27,6/tWh. Poi, sarebbe costato circa $5041 per produrre un Bitcoin. 

La Cina vanta elettricità a basso costo, tecnologia a basso costo e manodopera efficiente, forse, il motivo principale per cui ha una significativa concentrazione di operazioni di mining di criptovalute. Conoscere il costo dell’elettricità in diverse regioni può darti un’idea dei costi dell’elettricità per il mining di Bitcoin. Tuttavia, è anche dubbio che si avrà un fabbisogno di elettricità fisso a causa delle difficoltà di estrazione variabili che di solito regolano la potenza di hash necessaria per estrarre un singolo blocco. 

In che modo la redditività del settore minerario influisce sulle valutazioni di Bitcoin

Come qualsiasi altro mercato aperto, il prezzo di un bene dipende principalmente dalla sua offerta e domanda di economia e utilità. L’estrazione mineraria avrà indubbiamente un impatto a catena sul prezzo delle attività poiché non ha senso per i singoli minatori vendere i loro gettoni se i prezzi di mercato non corrispondono o superano i costi delle attrezzature e dell’elettricità per l’estrazione delle monete. 

Per approfondire su questo, se hai speso $2000 per impostare l’hardware di mining e $4000 in elettricità per estrarre Bitcoin, è improbabile che tu venda se l’attuale prezzo di Bitcoin non corrisponde ad almeno $6000. Questo principio fondamentale potrebbe teoricamente creare un livello di supporto per il prezzo di un bene virtuale. Le piattaforme crittografiche come l’ app Bitcoin Trader di solito forniscono analisi di mercato aggiornate per aiutarti a tenere traccia dei movimenti dei prezzi di Bitcoin.

Dimezzamento del Bitcoin

Il dimezzamento è un processo che riduce il numero di ricompense rilasciate ai minatori della metà ogni quattro anni. Ciò riduce l’offerta di Bitcoin, rendendola gradualmente più scarsa. Nel frattempo, la domanda di mercato è in rapida crescita a causa dell’adozione di massa di Bitcoin. Pertanto, il dimezzamento diminuisce l’offerta di Bitcoin in mezzo alla crescente domanda del mercato, consentendo all’asset di guadagnare e mantenere un valore più alto nel tempo. 

Nel complesso, il mining influisce sul valore di Bitcoin in modi diversi. Tuttavia, gli esperti utilizzano il semplice principio che i minatori difficilmente venderanno le loro criptovalute se il costo del mining di Bitcoin è superiore all’attuale prezzo di mercato. Ciò limiterebbe l’offerta di Bitcoin, consentendogli di attrarre un valore più alto. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano