12.2 C
Torino
martedì, 28 Maggio 2024

Il mago di Oz arriva al Giardino delle Rose di Moncalieri – 5 e 6 luglio

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Martedì 5 e mercoledì 6 luglio alle 10 il secondo appuntamento di Summerland Fest – Alla Luce del Sole, il Festival organizzato da Santibriganti Teatro a Moncalieri, con un focus di matinée per l’Estate ragazzi cittadine. Lettura animata per bambini “Oz” con Claudio e Zoe Sportelli. Il Summerland Fest è un elemento di punta del cartellone culturale estivo Moncalieri Summer Experience che si svolge tra le location più qualificate della città come Giardino delle Rose, Parco delle Vallere, Fonderie Limone, chiese e borgate moncalieresi.

Un padre e una figlia si calano in uno dei romanzi più famosi ed amati per l’infanzia, e con l’energia di un tornado ci portano dal Kansas al meraviglioso Paese di Oz. Un viaggio di formazione in cui coraggio, intelligenza e cuore saranno a fianco dell’eroina dalle luccicanti scarpette, tutto per scoprire che il posto da cui veniamo è quello a cui vogliamo fare ritorno.”

Si ricorda inoltre che gli appuntamenti di Summerland Fest di Santibriganti Teatro proseguiranno fino al 2 settembre, al Giardino delle Rose e alla Cascina delle Vallere di Moncalieri. Spettacoli, concerti e matinée per i bambini allieteranno l’estate moncalierese. Gli eventi serali alterneranno teatro, musica, danze tradizioni, comicità e spettacoli di magia.

L’estate è iniziata e i moncalieresi e non solo tornano a incontrarsi a Cascina Le Vallere e al Giardino delle Rose per seguire le proposte teatrali contenute nel grande cartellone culturale Moncalieri Summer Experience. Ringrazio Santi Briganti che già nel 2021 ci ha deliziato con la rassegna estiva Corte Palestro, confortata da un grande successo di pubblico – commenta soddisfatta l’assessore alla Cultura Laura Pompeo – Ci auguriamo che gli appuntamenti di Summerland Fest generino nel pubblico, come dev’essere, il piacere e la ricchezza di fruire la bellezza, l’arte e la cultura di cui il genio umano è capace, riavvicinandoci a una dimensione di comunità e di piacere di fare e crescere insieme”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano