16.8 C
Torino
sabato, 20 Luglio 2024

Gtt, l'ad Ceresa controlla i biglietti in metropolitana

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Questa mattina la Gtt ha deciso di pizzicare chi rinuncia a fare il bigilietto, rimpinguando le forze a disposizione con un ospite speciale. Gli addetti del Gruppo infatti si sono fatti accompagnare dall’amministratore delegato Walter Ceresa e hanno passato qualche ora nella stazione di Porta Nuova della linea 1 della metropolitana controllando tutte le persone che usufruivano del servizio.
Buone notizie però. Lo scenario non è così drammatico: basso il tasso di persone che non pagano le corse, ciononostante non mancano coloro che superano i tornelli con atletici salti per evitare di fare il biglietto.
Ma l’obiettivo finale è certamente utopico: evasione zero entro l’anno. E per fare ciò bisogna intensificare il lavoro degli addetti, anche se solo a marzo sono stati 50mila i passeggeri controllati, 740 i verbali e oltre mille le multe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano