14 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Gtt, con il nuovo anno altri carnet e tornelli sui tram

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Un nuovo carnet di biglietti per i mezzi pubblici. Debutterà a gennaio e sarà un multidaily da sei corse, pensato per venire incontro alle esigenze di flessibilità di molti viaggiatori e nel contempo eliminare l’abitudine al biglietto singolo.
Ma non è l’unica novità. Infatti a febbraio sui mezzi della linea 6 e 19 saranno istallati i tornelli contro i portoghesi. Tutti i viaggiatori saranno obbligati a salire dalla porta anteriore e potranno entrare solo dopo aver “bippato” biglietto o abbonamento.
Lo hanno annunciato l’assessora ai trasporti Maria Lapietra e l’ad di Gtt Giovanni Foti in occasione di una giornata di controlli straordinari, durante la quale solo il 3 per cento dei viaggiatori è stato trovato senza biglietto. Un risultato, secondo Lapietra, «molto positivo, un successo per il quale ringrazio i torinesi». Mentre anche l’ad Foti parla di un «approccio positivo dei cittadini. È un’iniziativa utile anche per noi, che andiamo a bordo per renderci conto della realtà e dei problemi. Continueremo a farlo e a incentivare i controlli».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano