20.6 C
Torino
mercoledì, 24 Luglio 2024

Gtt, 50 milioni di finanziamento per 300 nuovi bus

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Un finanziamento da 50 milioni di euro per l’acquisto di 300 nuovi autobus. Il Cda di Gtt ha approvato il contratto di finanziamento a parte di Intesa Sanpaolo, UniCredit e Cassa Depositi e Prestiti, assistito da Garanzia Italia di Sace e sottoscritto le convenzioni tra l’azienda e le banche che consente di procedere all’assegnazione delle gare con i costruttori dei bus Iia e Iveco. 

L’arrivo dei nuovi bus è previsto dopo l’estate per quelli tradizionali mentre per i 240 nuovi ecobus la loro messa in funzione è prevista a fine anno. 

Il finanziamento integra i fondi del Piano strategico nazionale mobilità sostenibile e del Pnrr (Paino nazionale di ripresa e resilienza) e consente di proseguire il rinnovo della flotta previsto dal Piano Industriale 2021-2023 che vede l’introduzione in servizio di 292 nuovi mezzi. Nel dettaglio si tratta di 120 bus elettrici, 50 dei quali già in servizio da settembre, 122 bus urbani a metano e 50 bus extraurbani ad alimentazione tradizionale euro 6. Oltre ai 292 nuovi bus saranno poi introdotti 40 tram Hitachi Rail che fanno parte della seconda tranche dell’accordo quadro di 70 nuovi tram per la città in arrivo a partire dalla fine di quest’anno.
Parte dei fondi non utilizzati per l’acquisto dei mezzi servirà a proseguire sui progetti innovativi a partire dalla digitalizzazione del servizio “Siamo molto soddisfatti – dice l’Ad Giovanni Foti – di essere riusciti al termine del nostro mandato a raggiungere per l’azienda e la Città questo importante risultato che consolida e rafforza il rinnovamento industriale dell’azienda”. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano