24.9 C
Torino
sabato, 13 Luglio 2024

Graphic Days Torino, approvata la convenzione triennale con il comune

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Approvata la convenzione triennale tra il Comune di Torino e l’associazione Print Club per la realizzazione della quarta edizione del “Graphic Days Torino”, festival internazionale interamente dedicato al visual design.

Nel 2008 il capoluogo piemontese è stato il primo World Design Capital. Nel 2014 è stato insignito del titolo di Creative City UNESCO per il Design e, da allora, è nata una virtuosa collaborazione tra gli enti, pubblici e privati, che operano nel settore. L’Amministrazione comunale, inoltre, segue da tempo con molta attenzione le realtà culturali ed economiche presenti sul territorio oltre ai soggetti che operano nel settore (musei, archivi, festival, associazioni, operatori, designer) sia per esercitare una funzione di stimolo, sia per trasformare Torino in un polo di attrazione per le attività economiche a livello nazionale ed internazionale.

“Graphic Days Torino” punta a contribuire allo scambio e al confronto critico attraverso workshop, esposizioni, conferenze, performance e una mostra mercato. E soprattutto, mira a ridurre le distanze fra i non addetti ai lavori e il mondo del visual design, portando nel capoluogo piemontese gli artisti più interessanti del panorama europeo della comunicazione visiva.

La quarta edizione del festival si svolgerà dal 3 al 6 ottobre 2019 nella sede Toolbox Coworking, in via Agostino da Montefeltro 2, e ospiterà 14 percorsi espositivi e oltre 40 realtà di livello internazionale provenienti da 7 Paesi europei, alcuni dei quali par la prima volta in Italia, proponendo 8 talk, 6 workshop e 4 momenti di live performance.

Come detto, la convenzione tra Print Club e Comune durerà un triennio, per il 2019 il contributo di Palazzo Civico sarà di 20 mila euro per sostenere le attività dell’iniziativa.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano