25.3 C
Torino
domenica, 26 Giugno 2022

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, un parco e un flash-mob per dire no

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Torino dedica un giardino alle vittime del femminicidio e l’ospedale Molinette dice no alla violenza sulle donne.
In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne il capoluogo piemontese risponde, innanzitutto, inaugurando un parco vicino a via Chambery, in zona San Paolo. Tra gli altri erano presenti alla cerimonia la vicepresidente del Consiglio comunale Marta Levi, accompagnate dagli studenti del Liceo Scientifico Cattaneo.
Non solo. Anche Le Molinette, nosocomio del quartiere Lingotto, partecipa alla ricorrenza. Il rifiuto di violenza di genere e femminicidio ha avuto come simbolo un flash-mob, tutto rigorosamente in rosso, in cui i partecipanti hanno sventolato un foulard e, dopo essersi tolti la maschera che indossavano, hanno urlato un “No!” alla violenza sulle donne. A questo si sono aggiunte animazione, musica e letture. Ad organizzare l’iniziativa il Comitato unico dell’ospedale.
Ma le iniziative per la giornata di oggi non finiscono qui. Tutti i clienti delle panetterie di Torino e provincia in questi giorni troveranno un messaggio sul sacchetto del pane contro la violenza sulle donne: ”Non sei sola” e il numero da chiamare per avere aiuto, 1522. Un modo per far sapere alle donne maltrattate che possono essere aiutate. Un’iniziativa della Regione Piemonte in collaborazione con l’associazione panificatori in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne. «Vogliamo entrare nelle case e dare un messaggio importante: le donne non sono sole» ha spiegato l’assessore regionale alle Pari Opportunità, Monica Cerutti, presentando l’iniziativa.

@ElisaBellardi

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano