23.5 C
Torino
sabato, 13 Luglio 2024

Giachino chiede a Lamorgese di allargare l’area interdetta ai No Tav

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Mentre in Valsusa i No Tav sono tornati a farsi sentire con nuovi attacchi al cantiere di San Didero in occasione del campeggio dei giovani i sostenitori della Torino-Lione chiedono più severità.

A partire da Mino Giachino, il leader della lista Si Tav Si Lavoro per le prossime elezioni amministrative di Torino, ha lanciato un appello al ministro dell’Interno. “Basta con le violenze. Lamorgese cosa aspetta a modificare la norma e ad allargare a 20 chilometri l’area interdetta ai No Tav?”
“Celebriamo 150 anni di un Traforo dove nessuno si sognò di andare a buttare bombe o pietre – aggiunge -. Dobbiamo fare un’altra Manifestazione dei Si Tav?”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano