18 C
Torino
domenica, 14 Luglio 2024

Genova, il capo della Protezione Civile rivendica il suo premio di produzione

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Mentre continua il lavoro di pulizia e sistemazione delle vie di Genova, eseguito dai giovani impegnati in un lavoro quasi dimenticato dalle istituzioni, continuano ad esser scoperti ulteriori e insopportabili altarini della tragedia genovese. Monica Bocchiardo, responsabile della Protezione Civile del Comune di Genova alla trasmissione “Mattino 5”, su Mediaset, ha fortemente polemizzato sull’affaire degli stipendi e dei bonus elargiti dal Comune di Genova ai dirigenti dei settori oggi sotto accusa: «Ho meritato il premio produzione. Siete degli sciacalli».
Un bonus di produzione da 7100 euro lordi. «Ma poi il premio non lo valuto io ma chi me lo dà, quindi dovete chiederlo a loro. Siete degli sciacalli, mi fate schifo! Io ho una dignità, ma voi ce l’avete?». Questa è stata la reazione della Bocchiardo di fronte ai giornalisti, teatralità che probabilmente nasconde l’imbarazzo del dover giustificare e il fastidio intrinseco di una domanda scomoda, se si osserva come è ridotta Genova. Se la Bocchiardo dice che non è in grado di rispondere, dovrà assolutamente farlo qualche suo superiore, per spiegare e rivedere una distribuzione di soldi che avrebbe potuto prendere vie ben differenti. Anche questo è affannoso sciacallaggio o pubblica civiltà?
Guarda il video dell’intervista alla Monica Bocchiardo dall’Huffington Post

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano