17.6 C
Torino
domenica, 14 Luglio 2024

G7, Davide Gariglio: “Appendino boicotta l’evento”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Davide Gariglio, segretario del Piemonte del Partito Democratico, ha pochi dubbi. Qualcuno da Palazzo di Città sta boicottando gli eventi legati al G7, che si svolgerà a Venaria tra poco più di una settimana.

«Stiamo assistendo a una situazione assurda: aver trasformato un’occasione di promozione internazionale in qualcosa di cui aver paura e far di tutto per tenerlo fuori da Torino», dice Gariglio. «Le amministrazioni pubbliche – continua – si sono sempre contese questo tipo di eventi, proprio per le note ricadute positive sul territorio; non solo come immagine ma anche per il coinvolgimento delle attività produttive e per le relazioni che in queste occasioni si intessono».

«La sindaca Appendino – aggiunge – ha fatto di tutto prima per spostare il summit a Venaria poi addirittura per limitare anche solo i transiti e i soggiorni alberghieri in città. Una visione miope e accondiscendente verso coloro che minacciano».

«Nel recente passato sono stati numerosi gli appuntamenti di livello internazionale in città, ma mai si è assistito a un comportamento tanto succube verso i professionisti della contestazione. Mi auguro che l’impegno del presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, possa recuperare qualcuno degli appuntamenti annunciati e per ora esclusi dal programma», conclude Gariglio.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano