8.5 C
Torino
sabato, 25 Maggio 2024

Fassino e Culicchia chiudono la campagna elettorale di Progetto Torino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Moreno D’Angelo

Ci saranno anche Piero Fassino, lo scrittore Giuseppe Culicchia e l’assessora Regionale del Piemonte alle Politiche giovanili e Pari opportunità Monica Cerutti per la chiusura della campagna elettorale di Progetto Torino. In linea con le iniziative del movimento guidato da Gianguido Passoni anche l’ultima manifestazione prima del voto sarà caratterizzata da un incontro di approfondimento sulle problematiche metropolitane. “Da Milano a Torino: la sinistra, i suoi valori, le sue proposte per il governo delle Città” su questo tema è incentrato il confronto in programma mercoledì 1 giugno alle ore 16.45 in Via Maria Vittoria 38.
Due realtà sempre più vicine, non solo per i 45’ dei treni ad alta velocità che collegano i due centri, che vogliono porsi come poli strategici del nord. Due metropoli governate da giunte di sinistra che sono state capaci di governare le complessità del rinnovamento con grande dinamismo senza dimenticare le problematiche sociali. Amministrazioni ora alla ricerca di una conferma che riflettono su come sviluppare dinamiche comuni per fronteggiare le sfide del futuro.
La Torino del dopo Olimpiadi, del boom del turismo e delle mille iniziative culturali guarda oggi senza alcuna remora la capitale meneghina reduce da Expo. Per discutere e per “lanciare ponti” tra la Torino e Milano, sarà importante la presenza di Francesca Balzani, vicesindaco della giunta di Giuliano Pisapia e concorrente alle primarie del 2016 del centrosinistra per la carica di sindaco a Milano.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano