11.1 C
Torino
giovedì, 23 Maggio 2024

Ora è ufficiale: per Europee e amministrative, si vota il 25 maggio

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Alessandra Del Zotto
È stata fissata per il 25 maggio prossimo la data per le elezioni europee e per le amministrative. Accorpate, su proposta del ministro Angelino Alfano, nell’ottica di riduzione della spesa pubblica. A dare il via libera definitivo, il Consiglio dei ministri riunitosi questa mattina.
I cittadini italiani, dunque, si recheranno alle urne lo stesso giorno sia per votare i loro europarlamentari, che per rinnovare le giunte locali. Si parla, solo in Friuli Venezia Giulia, di ben 131 comuni. Gli eventuali ballottaggi per le amministrative, si terranno due settimane dopo, domenica 8 giugno.
Nel frattempo, in casa dem, il vicepresidente Matteo Ricci ha lanciato la proposta di indicare il nome di Matteo Renzi nel simbolo con cui il Pd parteciperà alle prossime europee. «Sarebbe un valore aggiunto», ha affermato Ricci.
L’ipotesi però è stata smentita da Matteo Renzi che, da Bruxelles, ha affermato: «Non è intenzione del partito democratico inserire il mio nome nel simbolo del Pd».

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano