25.7 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Domani studenti di nuovo in piazza, nessun corteo ma una “passeggiata consapevole”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Nessun corteo vero e proprio, ma una “passeggiata consapevole” per gli studenti che domani torneranno in piazza dopo le cariche e violenze subite venerdì scorso durante la manifestazione degli studenti per Lorenzo Parelli, il 18enne morto durante uno stage aziendale in un incidente sul lavoro a Udine. E’ quanto emerso al termine dell’incontro in Prefettura tra studenti e forze dell’ordine auspicato ieri dal sindaco Stefano Lo Russo dopo gli scontri della scorsa settimana.
“Confrontarsi coi giovani troverà sempre la nostra massima disponibilità – sottolinea il questore, Vincenzo Ciarambino – Bisogna riflettere sulle modalità di trasferimento che saranno, mi auguro, disciplinate. Noi cercheremo di favorirlo. La legge è legge e va applicata, poi spetta alle autorità di pubblica sicurezza sul posto trovare le formule più duttili”.
“L’obiettivo di oggi – aggiunge l’assessora Gianna Pentenero – era riconnettere i diversi soggetti coinvolti, aprire un dialogo e un confronto con gli studenti e lo abbiamo fatto con chi ha deciso di partecipare”.
All’incontro sono intervenuti due studenti della Consulta provinciale e un studentessa del Gioberti, il liceo occupato da due giorni. Non c’erano invece i giovani del Fronte Gioventù Comunista, che hanno presentato in Questura il preavviso di manifestazione. E non c’erano neppure Ksa e Last, altre due componenti del movimento, anche se una studentessa di Last vi ha partecipato ma “a titolo personale”.
“Il confronto è giusto, ma non esistono due piazze, una buona e l’altra cattiva”, sostiene Simon Vial, che del Fronte è dirigente nazionale.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano