10.5 C
Torino
giovedì, 23 Maggio 2024

Dieci anarchici denunciati per imbrattamento

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Dieci denunciati per le scritte di solidarietà nei confronti dei quattro anarchici arrestati con l’accusa di terrorismo in seguito all’attacco al cantiere Tav di Chiomonte il 14 maggio scorso.
Gli indagati, sette uomini e tre donne, tra i 25 e i 33 anni, sono tutti vicini alla casa occupata “Asilo Principe di Napoli” di via Alessandria a Torino sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per imbrattamento di luogo pubblico.
I fatti risalirebbero allo scorso 22 dicembre e ad essere imbrattato con delle bombolette spray il miro perimetrale dell’ex tunnel ferroviario della Fiat in corso Mortara.
I denunciati, non sconosciuti agli uffici della Digos, sono otto italiani, tre di Torino, uno di Nichelino, uno di Oristano, uno di Venezia, uno di Carmagnola e uno di Alessandria, una francese, a cui è stato notificato l’allontanamento e condotta alla frontiera di Bardonecchia per motivi di sicurezza, e uno svizzero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 
 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano