16.8 C
Torino
sabato, 20 Luglio 2024

Delmastro (FDI): “Mes Cavallo di Troia degli avvoltoi europei”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

No al Mes e agli “avvoltoi” europei che vogliono solo attentare alla “sovranita’ economica italiana”. Andrea Delmastro, deputato di Fdi, si scaglia contro il negoziato che il governo sta conducendo in Europa.

Interpellato dall’agenzi Dire, il capogruppo di Fdi in Esteri dice: “Tanto tuonò che piovve: all’eurogruppo non si e’ parlato di coronabond, di eurobond, cioe’ di strumenti per aiutare
l’Italia e l’Europa immettendo liquidità immediata nell’economia reale. Si parlato pero’ del Mes e indorando la pillola la Troika europea ci dice state tranquilli tanto potete non attivarlo e poi sara’ senza condizionalità. Perché indorano la pillola? Forse perche’ abbiamo ragione noi di Fratelli d’Italia- insiste Delmastro- perché le condizionalità arriveranno se non saremo in grado di rendere per tempo? Perché questo è il cavallo di Troia per consentire alla Troika di mettere piede in Italia? Per chiederci fra un anno o due di ristrutturare il debito?”.

Delmastro ribadisce: “Noi di Fratelli d’Italia siamo contrari al Mes ma soprattutto siamo contrari che in un momento di grandissima crisi sociale ed economica l’unica risposta che
arriva dall’Europa e’ quella degli avvoltoi che vogliono utilizzare strumenti per entrare nei conti correnti degli italiani e per inchiodare la sovranita’ economica e finanziaria dell’Italia”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano