16.4 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Deborah Montalbano (M5S): “Appello alle Circoscrizioni per gli sfalci dell’erba prima in periferia”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ancora problemi per gli sfalci dell’erba alta a Torino, in particolare nel quartiere Vallette. A farlo presente è la consigliera del Movimento 5 stelle Deborah Montalbano che si è rivolta al presidente della Circoscrizione 5 Marco Novello per chiedere gli interventi in programma.
Sul quartiere Vallette mi sono pervenute numerose richieste per capire quando e dove avverranno gli sfalci dell’erba.
“Segnalazioni legittime considerando i ritardi nel procedere anche di quest’anno.
Ho quindi intrapreso una comunicazione con il presidente Novello e la Circoscrizione 5, per poter fornire risposte esaurienti ai cittadini del quartiere.
Purtroppo ancora oggi la mia ultima sollecitazione attende risposta e la circoscrizione non ha risposto alle nostre domande” ha commentato la Montalbano.
La consigliera ha infatti spiegato di aver mandato una prima mail a Novello a inizio mese per chiedere un cronoprogramma degli sfalci e ricevendo una risposta “non soddisfacente” chiedendo in un’altra mail di specificare “significato di “Il cronoprogramma non è definibile ad oggi in quanto l’altezza dell’erba non consente una valutazione dei tempi. Se l’impresa interverrà con tutte le forze previste la situazione dovrebbe normalizzarsi in circa un mese. Circa 800.000 mq da sfalciare con erba alta 1 m.” E quando sono previsti gli interventi nel quartiere Vallette”.
Mail a cui, denuncia la Montalbano, non ha ancora ricevuto una risposta. “oltre tutti i ritardi causati anche da responsabilità che non fanno capo alla Circoscrizione, l’indirizzo e il buon senso avrebbe dovuto dar priorità di intervento alle zone periferiche, non mi sembra questo stia avvenendo” conclude la consigliera pentastellata.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano