12 C
Torino
mercoledì, 29 Maggio 2024

Davide Bono vince le Regionarie e sfida Chiamparino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Le Regionarie hanno dato il loro verdetto. Il popolo grillino ha espresso on-line le preferenze per i candidati alle prossime elezioni del Piemonte. And the winner is… Davide Bono.
Dopo la “cacciata” di Roberto Cota da parte del Tar e del Consiglio di Stato che ha confermato l’annullamento delle regionali del 2010 deciso dal tribunale, la sedia rimasta vacante è assai ambita.
Per il centrosinistra l’unto di Mattero Renzi è Sergio Chiamparino, per il centrodestra il prescelto da Silvio Berlusconi è Gilberto Pichetto, mentre a essere investito, dal mondo 2.0 del Movimento Cinque Stelle è Davide Bono.
2601 gli attivisti che in Piemonte hanno espresso 12363 preferenze. Una corso in rete per scegliere il candidato più adatto a sfidare la coppia Chiamparino-Pichetto.
Il vincitore, come detto, è Bono, capogruppo in Regione di M5s, che ha incassato 1304 consensi, sbaragliando i 94 aspiranti alla poltrona regionale. Il secondo posto se l’è invece aggiudicato Giorgio Bertola, con 642 voti.
Un piano chiaro e ambizioso quello di M5s: «Noi ci presentiamo – ha detto Bono – come unica e credibile alternativa al malgoverno che destra e sinistra hanno prodotto durante le ultime legislature, con un debito monstre di 12 miliardi di euro ed un deficit strutturale di almeno 600 milioni l’anno». Ma all’interno di questi rigidi paletti «ci sono spese da tagliare sulle grandi opere inutili che destra e sinistra vogliono realizzare a partire dalla Torino-Lione».
Una sfida contro Sergio Chiamparino, «che ha realizzato le Olimpiadi, l’inceneritore e vuole fare la Torino-Lione, cioè tutto quello contro cui ci siamo battuti in questi anni», conclude il pentastellato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano