-0.1 C
Torino
martedì, 30 Novembre 2021

Covid, in Piemonte la situazione è sotto controllo. Resta zona bianca

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Nessuna emergenza per ora in Piemonte, che nel pre-report del Ministero si conferma in zona bianca. Al momento in regione sono 24 i posti occupati in terapia intensiva e 296 quelli in degenza ordinaria, per un totale del 9 per cento del totale. Alla stessa data dello scorso anno i letti occupati erano rispettivamente 384 in terapia intensiva e 5.150 in ordinaria, ovvero da 16 a 17 volte di più.

Nella settimana 8-14 novembre, in Piemonte il numero dei nuovi casi e dei focolai cresce, come nel resto del territorio nazionale. L’Rt puntuale calcolato sulla data di inizio sintomi passa da 1.10 a 1.24 e la percentuale di positività dei tamponi si conferma all’1%. L’incidenza è di 74,74 casi ogni 100 mila abitanti mentre il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e quello dei posti letto ordinari resta contenuto al 5% per entrambi, percentuale sempre tra le più basse in Italia. La situazione epidemiologica e il numero dei ricoveri, sempre contenuti, concorrono favorevolmente a mantenere la nostra regione in zona bianca.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano