8.5 C
Torino
sabato, 25 Maggio 2024

Cota provoca il centrosinistra e Chiamparino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La terra frana sotto i piedi del presidente della Regione Roberto Cota. E cosi come un animale colpito a morte cerca di ribellarsi tentando di evitare la nera sorte, così l’uomo dalle mutande verdi attacca il suo possibile avversario.
Insomma dopo l’annullamento delle regionali del 2010 da parte del Tar, e le varie bocciature del tribunale per sanità e trasporti, Cota si scaglia contro il candidato alla presidenza del Piemonte Sergio Chiamparino: «Prepara già le liste? Rientra in un loro piano prestabilito, ormai lo sanno anche i sassi», dice Cota.
Questa la risposta del governatore alle dichiarazioni dell’ex sindaco in merito alle sue nuove liste in cui garantisce che non ci saranno rinviati a giudizio.
Cota poi ribadisce la sua «fiducia nel Consiglio di Stato», a cui ha fatto ricorso contro la sentenza del Tar, e che martedì dovrà esprimersi sulla sospensiva per le regionali del 2010.
«Ho fiducia – dice Cota – semplicemente perché abbiamo ragione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano