8.7 C
Torino
mercoledì, 28 Settembre 2022

Cosa incide e come funziona la valutazione di un immobile

Più letti

Nuova Società - sponsor

Il processo di valutazione immobiliare è una pratica fondamentale al fine di ottenere il reale valore di un immobile da vendere o da acquistare. Infatti, valutare il costo di una casa è utile non solo per stabilire il prezzo iniziale della struttura, ma anche per la tutela del venditore in modo da offrire la garanzia che il prezzo si allinei adeguatamente alla media del mercato immobiliare.

Tuttavia, per stabilire quanto vale una casa è importante considerare diversi fattori, tra i quali troviamo la sua metratura, la posizione, la tipologia di immobile secondo il catasto e le condizioni estetiche e strutturali dell’abitazione, oltre all’eventuale ristrutturazione necessaria.

Per fare ciò bisogna rivolgersi a persone qualificate e che possono rilasciare una perizia di stima. Ma come funziona esattamente la valutazione immobiliare di un’abitazione?

Valutazione al metro quadrato

L’estensione in metri quadri di una casa è l’elemento di maggiore importanza per stabilire il valore. Infatti, questo dato influisce tanto sulla vendita o sull’acquisto quanto su un contratto di affitto. Tuttavia, il valore di un metro quadro viene stabilito basandosi su tabelle redatte dall’Agenzia delle Entrate.

In che modo la posizione incide sul valore finale di un immobile

È bene sottolineare che la sola metratura non è un parametro sufficiente per calcolare l’esatto valore di una casa. Per valutare in modo completo quanto vale un dato immobile è fondamentale conoscere anche la sua ubicazione geografica e la posizione nella quale esso sorge.

A tal proposito, l’OMI (Osservatorio del Mercato Immobiliare) dell’Agenzia delle Entrate, impone coefficienti di calcolo differenziati in base a ogni città italiana e a ogni zona che ospita l’abitazione oggetto di stima. Dunque, per scoprire quanto vale un metro quadro di un’abitazione sarà sufficiente moltiplicare la sua intera metratura per il valore indicato dalle tabelle OMI che possono essere consultate online in totale autonomia.

A questo punto, la stima risultante da questo calcolo andrà sistemata considerando i cosiddetti coefficienti correttivi, come ad esempio il piano al quale è situato l’appartamento, la sua esposizione e la vista che offre, la luminosità e l’impianto per il riscaldamento. Questi dati possono fare oscillare il prezzo al metro quadrato tra il 2 e il 20% circa.

Ristrutturazione e calo della valutazione

Una volta determinate le dimensioni, la posizione e la categoria catastale alla quale l’immobile appartiene è il momento di analizzare le condizioni estetiche e strutturali dello stesso. Infatti, oltre ai precedentemente citati coefficienti di correzione, anche le condizioni dell’abitazione influiscono sul suo valore finale.

Inoltre, interventi di ristrutturazione a parte, è da prendere in considerazione anche l’età dell’edificio poiché gli immobili storici mantenuti in stato ottimale godranno di una correzione rialzista, al contrario di quelli più scadenti che assisteranno al ribasso del loro valore complessivo.

Casavo: il servizio di valutazione gratuito su misura

Come abbiamo avuto modo di osservare, durante la valutazione di un immobile è fondamentale considerare numerosi fattori che vanno a influire sul suo costo.

A tal proposito per stabilire correttamente il prezzo di una casa è importante rivolgersi a professionisti qualificati capaci di ottenere tutte le informazioni utili e di organizzarle correttamente. Tuttavia, queste consulenze necessitano di tempistiche lunghe e di denaro, tutte cose che possono rallentare il processo valutativo. Per questo, la piattaforma Casavo semplifica tutta la procedura necessaria per la valutazione immobile.

Infatti, utilizzando il loro strumento è possibile stimare il valore di una casa in modo del tutto gratuito e in tempo reale, il tutto in modo preciso grazie a un complesso algoritmo sempre aggiornato e al passo coi tempi. Quest’ultimo infatti terrà in considerazione tutti i fattori che incidono positivamente e negativamente sull’effettivo valore dell’abitazione.

Dunque, se si è alla ricerca di una casa, o se si desidera venderla in una città nella quale Casavo opera è possibile ricevere una proposta formale di acquisto direttamente da questa realtà.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano