20.5 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Corteo anarchico in corso Giulio: tensione e due denunciati

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono due le persone denunciate dalla polizia a Torino per la manifestazione di anarchici che si è svolta questa mattina in corso Vercelli e via Belmonte, nella zona di Barriera di Milano.

Si tratta di un quarantaseienne, cui è stata mossa l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, e di un ventottenne, per resistenza, violenza e lesioni. Gli anarchici si sono radunati tra corso Vercelli e via Belmonte.

Sul posto si sono portate alcune camionette della polizia che hanno bloccato il tentativo del gruppo, composto d una cinquantina di persone, di muoversi in corteo. Sono seguiti alcuni momenti di tensione. Due dimostranti sono stati trattenuti, mentre i loro compagni sono rimasti in presidio fino al loro rilascio.

Una parte del corteo si è diretta verso la casa occupata di Corso Giulio Cesare 45. Per tutti i partecipanti all’iniziativa si profila una multa per la violazione delle disposizioni anti Coronavirus.

“Questa è procurata epidemia. Mettere fuori gli arrestati è stato assurdo: ne abbiamo avuto la riprova oggi. Questi violenti vanno messi nelle condizioni di non nuocere – commenta Silvio Magliano, consigliere comunale dei Moderati a Torino – La mia solidarietà – aggiunge – va agli Agenti intervenuti e ai residenti, che stanno prendendo le distanze da questi incoscienti senza farsi strumentalizzare”.

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano