18 C
Torino
sabato, 13 Luglio 2024

Coronavirus: lo stadio Olimpico Grande Torino testa tecnologia ‘Feel safe’

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il Toro ha installato ‘Feel Safe’ allo stadio Olimpico Grande Torino, una tecnologia per rilevare la temperatura corporea, attivare il riconoscimento facciale per verificare l’uso della mascherina, nebulizzare sulle persone all’ingresso una nuvola di disinfettante atossico e inodore.

Qualora i parametri rilevati non dovessero essere nella norma, il sistema manderà agli operatori un campanello d’allarme, bloccando l’ingresso a chi è potenzialmente contagioso. In attesa del ritorno allo stadio dei tifosi, il sistema verrà sperimentato da giornalisti e addetti ai lavori già dalla gara di stasera Torino-Hellas Verona, in programma alle 21.45.

“Siamo felici di essere stati scelti da un club, conosciuto in tutto il mondo per la sua storia, che ha scritto alcune delle pagine più belle del calcio italiano per garantire la sicurezza degli accessi nel loro stadio”, afferma Luca Gregoli, amministratore delegato della società WES (Worldwide Exhibition System) che ha creato la tecnologia ‘Feel Safe’.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano