25.2 C
Torino
martedì, 23 Luglio 2024

Comprare casa in Bitcoin

Più letti

Nuova Società - sponsor

Comprare casa è un po’ il sogno di tutti. Significa in qualche modo “essere arrivati”, avercela fatta o per lo meno essere ormai grandi, pronti a lasciare il nido per cavarsela con le proprie forze. D’altronde ogni anni moltissimi italiani vanno in banca a chiedere un mutuo per poter pagare l’acquisto della propria casa. 

Ma forse in pochi hanno finora immagina che ci sono soluzioni alternative rispetto a chiedere un mutuo in banca per avere la propria casa. Una di queste è comprarla in Bitcoin. 

Certo una storia recente ma che proprio per questo merita particolare attenzione. Infatti era solo il 2017 quando per la prima volta la mondo veniva fatto un acquisto di casa con la criptovaluta regina. In Texas, ad Austin. Poco dopo anche in Inghilterra, nell’Essex. E nel 2018 a Torino, si registra la prima compravendita con la moneta virtuale in Italia. 

Gli esperti del settore immobiliare osservano poi una curiosità. Negli annunci di vendita sono sempre più frequenti i casi in cui indicando il valore dell’immobile viene specificata anche la possibilità di pagamento in Bitcoin. “Si accetta pagamento in Bitcoin al valore di mercato il giorno del rogito” è la frase riportata. 

Molto più di un vezzo di un singolo, ma la dimostrazione che qualcosa si sta muovendo nel mondo delle criptovalute e che queste iniziano a essere considerate né solo monete speculative né semplicemente virtuali, ma le si vuole usare anche per le spese della vita reale. 

Lo confermano i numerosi iscritti a Infinity App accesso, piccoli risparmiatori che investono in Bitcoin con piattaforma come bitcoin 360 ai per poi utilizzarli per le spese della vita concreta, per qualche emergenza o per togliersi degli sfizi. Chi ha già provato questa App sa che è semplice, veloce, sicura e vantaggiosa. 

Basta infatti iscriversi in pochi minuti inserendo i propri dati e attraverso un account personale si potrà gestire il proprio portafoglio e i propri investimenti. Niente paura. Non siete solo in questa avventura. Ma il funzionamento del sito è stato pensato anche per i meno esperti. Perchè un moderno e sofisticato algoritmo aiuta chi ha bisogno di consigli. Per esempio analizzando l’andamento storico dei titoli e prevedendo quelli futuri sa indicare in base al grado di rischio che si vuole correre quali siano le soluzioni migliori. 

Chi l’ha provato ammette di essersi riuscito a creare un buon guadagno e di sentirsi sicuro di non rischiare con i proprio risparmi. 

Un elemento non da poco, e chissà che magari così facendo non si riesca a comprare una casa in Bitcoin! 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano