13.7 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Collisioni, da Anna a Capo Plaza: ecco gli artisti della Giornata Giovani

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Una maratona di oltre 5 ore di concerti non stop con alcuni degli artisti di riferimento delle nuove generazioni: è la Giornata Giovani di Collisioni Banca D’Alba, progetto inaugurato nel 2021 che torna per la sua terza edizione a celebrare la musica e la voglia di stare insieme delle migliaia di ragazzi e ragazze che ogni anno accorrono ad Alba da ogni angolo d’Italia.

A salire sul palco di Collisioni quest’anno, il rapper campione di ascolti Capo Plaza per presentare in anteprima al pubblico del festival il suo nuovo attesissimo quarto album, Ferite, in uscita il prossimo 3 maggio, dopo due anni silenzio dall’ultimo lavoro in studio. Con lui sul palco l’artista rivelazione dell’anno e regina della trap italiana, Anna Pepe, la ragazza più giovane nella storia ad aver raggiunto il primo posto nella classifica Fimi, grazie al singolo Bando, per poi scalare i primi posti degli ascolti su tutte le piattaforme con brani quali Vetri Neri con Capo Plaza, Cookies n’ Cream Ciao Bella con Sfera Ebbasta.

In concerto nella Giornata Giovani Collisioni anche Artie5ive, rapper milanese classe 2000 di origini sierraleonesi, con il suo inconfondibile stile influenzato dalla scuola Drill di Detroit e arrivato al successo con brani quali Ready 4 War con Rondososa, e Jaily. Saranno protagonisti sul palco di Collisioni anche Tony Boy,il rapper di Padova classe 1999 segnalato da Rockit come uno dei giovani artisti più interessanti d’Italia, fresco del suo 4° album in studio NOSTALGIA (Export) in prima posizione nella classifica Fimi. E Paky, rapper di Secondigliano trasferitosi a Rozzano all’età di dieci anni, arrivato a primo disco di platino con il singolo Rozzi, a cui ha fatto seguito una scia di hit come La Bellavita e Tutablack.   

Siamo entusiasti di contribuire a promuovere la creatività tra le nuove generazioni attraverso questa partnership significativa. – commenta Tino Cornaglia, Presidente di Banca D’Alba – In questo modo diamo la possibilità ai nostri giovani Soci di sentirsi parte integrante della grande macchina organizzativa di Collisioni, sperimentando le varie tipologie di attività che concorrono all’organizzazione di un grande evento, la giornata giovani. Verranno realizzati laboratori nelle settimane antecedenti all’evento per prepararli a vivere da protagonisti il festival.” 

I biglietti per l’evento sono disponibili da ora su Ticketone.it e sulle altre piattaforme autorizzate al costo di 30 euro più diritti di prevendita, che consentirà di assistere a tutti i concerti e gli eventi previsti nella giornata di sabato 13 luglio.  

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano