11.4 C
Torino
giovedì, 13 Giugno 2024

Città Metropolitana, Avetta vicesindaco. Fassino sui tagli: “Il governo li rimoduli”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il nuovo vicesindaco della città metropolitana sarà Alberto Avetta. L’annuncio dell’incarico per il vicepresidente uscente della Provincia di Torino è arrivato per bocca del sindaco Piero Fassino, durante la sua prima conferenza stampa da primo cittadino metropolitano: «Avetta, che mi affiancherà nel mio lavoro, rappresenta – ha spiegato Fassino – un elemento di continuità». Piero Fassino ha poi parlato dei tagli del governo che secondo lui dovrebbero essere rimodulati: «Il taglio complessivo di un miliardo di euro previsto dalla Legge di Stabilità sul sistema Città Metropolitane e delle Province – ha detto – deve essere rimodulato sulla base dei fabbisogni reali». «Anche Anci e Upi – aggiunge il primo cittadino – ritengono che questo taglio possa mettere in grave difficoltà gli enti. Abbiamo interloquito con il governo, che farà una nuova proposta a marzo».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano