16.4 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Cgil Cisl e Uil da Chiamparino: “Non aumentate le tasse e niente tagli all'assistenza”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

I segretari regionali delle tre sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil si sono incontrati con il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino e il vicepresidente Aldo Reschigna.
Un incontro in cui Chiamparino ha illustrato la manovra di Giunta per ridurre l’indebitamento regionale.
Alberto Tomasso, Cgil, Giovanna Ventura, Cisl, Giovanna Cortese, Uil, si sono detti preoccupati per i possibili tagli che la Regione potrebbe mettere in atto, per risanare le casse, soprattutto all’assistenza. Come non verrebbe accettato un aumento delle tasse. «Abbiamo esposto ai sindacati – ha speigato Chiamparino – il quadro della situazione di bilancio della Regione, negli stessi termini usati durante il Consiglio Regionale di ieri».
«Ho riscontrato nei nostri interlocutori – continua il presidente della Regione – piena consapevolezza della difficoltà e della gravità della situazione in cui si trova l’ente.
Nei prossimi giorni il confronto proseguirà analizzando temi specifici e coinvolgendo i vari settori interessati»

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano