27.7 C
Torino
mercoledì, 17 Luglio 2024

Ceresa: “Gtt in quattro anni ha risparmiato 80 milioni migliorando i servizi”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

di Giulia Zanotti

Per l’amministratore delegato di Gtt, Walter Ceresa, oggi si è scritta «una pagina importante», presentando il progetto di riorganizzazione del trasporto pubblico locale.
«Per il piano industriale di Gtt, di cui parleremo quando sarà pronto, questo è un passo importante che parte subito e permette di fare le cose bene, una cosa positiva in un momento difficile per l’azienda» ha spiegato il numero uno del Gruppo Torinese Trasporti spiegando come «si sta affrontando con un approccio sistemico e tecnico una riorganizzazione del trasporto pubblico tesa a migliorare la performance».
Ceresa ha inoltre rivendicato il buon lavoro della sua azienda che nonostante le difficoltà finanziarie è stata giudicata «la seconda azienda di trasporto pubblico in Italia con un voto superiore al 7. Gli sforzi che Gtt ha fatto, fa e farà per migliorare ancora di più parte dunque da una base spesso sottovalutata. Negli ultimi 4 anni Gtt ha risparmiato 80 milioni di costi e credo che questo sia un buon risultato».
Sulla questione dei conti di Gtt è intervenuta anche la sindaca Appendino precisando che l’obbiettivo è quello di «evitare in futuro altri disallineamenti, ma lavorare con le risorse che abbiamo. Questo è un punto fondamentale per la salvezza di Gtt». «Con questo piano cogliamo due grandi sfide: ridisegnare la rete di trasporto pubblico e migliorare il servizio rendendolo più attrattivo perché ci sono una domanda e una sensibilità forti nella comunità che è nostro dovere raccogliere. Sul trasporto pubblico, che per noi è prioritario, ci giochiamo molto del futuro della città» ha concluso la sindaca.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano