10.8 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Cassa integrazione in deroga, in Piemonte accolto il 92 per cento delle domande

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Il 92 per cento delle richieste di cassa integrazione in deroga raccolte dalla Regione Piemonte è stato autorizzato dall’Inps. Sono i dati che lo stesso ente di previdenza fornisce con riferimento all data del 1 giugno. 

In particolare, come fa sapere il direttore regionale Emanuela Zambataro, sono 57.702 le domande pervenute in totale, di cui appunto il 92 per cento autorizzte. Sono 60.246 i lavoratori che accedono al sussidio e per i quali l’Inps del Piemonte ha disposto il pagamento della Cig in deroga. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano