25.4 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Caos ospedali, esposto di Codacons in procura: “Indagare vertici regionali”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Codacons depositerà in tutte le procure torinesi un esposto contro il caos ospedali registrato in queste settimane di emergenza Covid. Nel suo documento l’associazione dei consumatori chiede di “indagare i vertici regionali e di sequestrare tutti i documenti relativi all’attività posta in essere dall’amministrazione sul fronte della gestione delle strutture sanitarie”. 
Tra le ipotesi di reato individuate da Codacons vi sono omissione di soccorso, ritardo e omissione di atti d’ufficio e concorso in omicidio colposo. Nell’esposto si chiede inoltre di sequestrare tutti i documenti relativi all’attività posta in essere dall’amministrazione sul fronte del potenziamento degli ospedali in Regione e della gestione dell’emergenza Covid, valutando la nomina di un tecnico per la gestione dei ricoveri, anche trasferendo i pazienti nelle strutture sanitarie di altre regioni.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano