25.7 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Book of Ra: quando il gioco incontra lo storytelling 

Più letti

Nuova Società - sponsor

Da sempre le slot machine sono uno dei giochi da casinò che riveste più fascino e che attira più giocatori. E non a caso. Si tratta infatti di un mix vincente di azzardo e storytelling, rendendole nel contempo un momento ludico ma anche di intrattenimento, con grafiche e immagini che nel tempo sono diventati veri e propri simboli facilmente riconoscibili anche dai meno appassionati.

In un primo momento ad attirare i frequentatori dei casinò vero le slot machine era la semplicità del gioco che non richiedeva particolari capacità o abilità strategiche ma che consentiva comunque di divertirsi e intrattenersi.

Le prime slot machine sono nate già a fine Ottocento: allora bastava azionare la leva meccanica per avere sullo schermo delle combinazioni, alcune della quali vincenti. I primi soggetti erano molto semplici, immagini di frutta e verdura più simboli che indicavano la tipologia di vincita.

Con l’evoluzione del gioco d’azzardo e l’influenza dei media e delle tecnologie più moderne anche il settore delle slot machine ha dovuto innovarsi e saper proporre costantemente novità a un pubblico che non voleva più solo giocare ma anche essere intrattenuto. Così si iniziano a creare numerose storie, con simboli e grafiche differenti: nascono delle vere e proprie slot a tema.

Attualmente sono molto numerose le opzioni offerte e si può dire che soddisfino tutti i gusti. Molto diffuse e apprezzate sono le slot che fanno riferimento al mondo della tv e del cinema, citando serie televisive e film che sono diventate dei veri cult per il pubblico.

Book of Ra, storia di un successo che non si arresta

Tra tutte queste ce ne è però una che infondo può essere considerata la “madre” delle slot machine moderne. Si tratta di “Book of Ra” una slot ambientata nell’antico Egitto, una dei mondi e dei periodi storici che continua ad affascinare moltissime persone e a offrire spunti per letteratura e cinema.

Chi ancora non conosce questa slot può usufruire del welcome bonus su vlt book of ra per scoprire di più. Intanto vogliamo raccontarvi brevemente la storia di un successo che non si arresta. Era infatti il 2005 quando Novamatic ha inventato la prima versione di Book of Ra, la storia di un esploratore alla Indiana Jones che cerca tra i resti dell’antico Egitto il libro di Ra, il dio del Sole, che ha misteriosi poteri. Nella slot si ritrovano tutti i simboli di questo racconto, dallo scarabeo, alla statua di Ra, al sarcofago fino al libro che è il più importante in quanto regale giri gratis. 

In poco tempo il gioco divenne uno dei più apprezzati delle slot da bar, quando ancora i casinò online non erano così diffusi. Pochi anni dopo però con il nuoto trend del gioco d’azzardo online anche gli inventori di “Book of Ra” si adeguarono rilasciandone una versione che ora gira sui principali siti. E successivamente realizzandone molte altre, con novità e aggiornamenti, ma che alla base avessero sempre i simboli e la storia dell’originale che tutt’ora è uno dei temi più amati.

“Book or Ra” è ormai diventata una vera e propria saga e c’è chi ama giocare alle differenti versioni. Essa ha ispirato moltissime altre slot e il suo template è diventato veramente iconico e facilmente riconoscibile anche da chi è meno appassionato di gioco.

Inoltre si tratta di una slot che dà ampie possibilità di vincita ai giocatori. Secondo alcuni calcoli le percentuali di vincita in base al valore Rtp sono pari al 90 per cento se non di più: ciò significa che chi gioca 100 euro possono riottenere fino a 95 euro.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano