20.5 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Bitcoin sfiora il record di 61 mila dollari

Più letti

Nuova Società - sponsor

Un’ascesa inarrestabile per il Bitcoin, la più nota tra le criptovalute, che nel mese di marzo ha fatto registrare le più alte quotazione di sempre arrivando a un nuovo record. Con un rialzo del 6,6 per cento la scorsa settimana di Borsa si è conclusa con un record storico a quota 61.074 dollari. Dopo che già a inizio settimana le contrattazioni avevano registrato un apice di 60 mila dollari che ha seguito a quello dei 47mila di pochi giorni prima. 

Insomma, il Bitcoin corre, forte anche dell’interesse di grandi investitori che hanno aperto i loro orizzonti ma anche dei tanti piccoli risparmiatori che credono nella criptovaluta e che hanno scelto la criptovaluta per investire. 

Non a casa si stanno diffondendo anche piattaforme dedicate a chi vuole investire in questo tipo di monete come Bitcoin Trader accessoProprio a questi portali si rivolgono tutti coloro che sono alla ricerca di un modo facile e sicuro di tentare la fortuna con i Bitcoin. Infatti, a guidare il sistema sono importanti algoritmi che aiutano a prevedere l’andamento del mercato e quindi a individuare quali titoli siano i più convenienti e come investire. Molte persone proprio così sono riuscite ad avere un notevole guadagno seguendo questo metodo. 

Diversi esperti in mercati e finanza hanno sostenuto e continuano a sostenere che quella attuale rappresenta per il Bitcoin una fase cruciale che potrebbe davvero lanciare la criptovaluta per eccellenza come una moneta a tutti gli effetti riconosciuta ed utilizzata per scambi quotidiani. 

D’altronde l’interesse di colossi dell’economia mondiale come Tesla e PayPal sono un segno in questa direzione che non può esser trascurato e che è fonte di costante attenzione da parte di quanti vogliono capire in che direzione andrà questo trend. C’è infatti chi ipotizza che possa essere solo una bolla, che causerà a breve un implosione speculativa. Mentre per altri il 2021 potrebbe essere l’anno che consacrerà i Bitcoin come una moneta voluta e cercata dalla massa e che potrebbe diventare quella più utilizzata soprattutto nelle transazioni internazionali. 

Certo, al momento è ancora tutto in divenire e sarà necessario studiare ancora per un po’ l’andamento del mercato soprattutto a fronte di una pandemia da Covid che ancora sembra lontana dal poter essere risolta.

Tranquilli però, il 2021 è ancora lungo, e tutto può succedere. Intanto, chi non vuole farsi cogliere impreparato di fronte a una possibile ascesa delle criptovalute ha scelto di investire e vedere come va il mercato. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano