21.6 C
Torino
sabato, 13 Luglio 2024

Bicarbonato di sodio, 10 modi per sfruttare le sue proprietà

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Vanna Sedda
Il bicarbonato di sodio è noto per avere diverse qualità che lo rendono utilizzabile in numerose attività quotidiane, facendone un valido sostituto di sostanze chimiche dannose per la nostra salute e l’ambiente.
È neutralizzante, ossia in grado di stabilizzare il pH delle soluzioni acide e di quelle fortemente basiche nelle quali è disciolto.
È addolcente, quindi previene la formazione di incrostazioni di calcare e permette di utilizzare una minore quantità di sapone.
È ottimo lievitante, perfetto per realizzare molte ricette, soprattutto i prodotti da forno.
È un assorbi-odori, perché neutralizza le componenti acide o basiche delle sostanze che li costituiscono.
È abrasivo, ma in modo delicato: sciolto in acqua i suoi cristalli si dissolvono prima di danneggiare le superfici.
Esistono quindi innumerevoli modi per sfruttare le sue proprietà, ve ne presentiamo 10 che forse non avevate ancora considerato…
1) Potete utilizzare il bicarbonato puro come deodorante per i piedi e le ascelle, applicandolo con le dita o aiutandovi con un piumino da cipria. Se invece volete ottenere un deodorante liquido, sciogliete due cucchiaini di bicarbonato in un bicchiere d’acqua, lasciate riposare per 24 ore e versate il tutto in un contenitore spray, magari di un vecchio deodorante.
2)Per alleviare il prurito delle punture di insetti realizzate un composto cremoso da applicare sopra, mescolando un cucchiaino di bicarbonato con un po’ d’acqua. Potete utilizzarlo anche per alleviare le leggere irritazioni della pelle.
3)Contro la cistite provate a bere un cucchiaino di bicarbonato sciolto in mezzo bicchiere d’acqua. Nella mezz’ora successiva bevete almeno un litro d’acqua, in modo da far arrivare in breve tempo il bicarbonato alla vescica. Grazie alla sua proprietà neutralizzante, il pH verrà stabilizzato, impedendo la proliferazione dei batteri che causano la cistite. Andrebbe fatto almeno un paio di volte al giorno, ma gli effetti si vedono già dopo un paio d’ore dalla prima assunzione.
4)Per un’argenteria brillante preparate una pasta con tre parti di bicarbonato ed una parte d’acqua. Stendetela sugli oggetti utilizzando un panno umido, strofinando delicatamente. Risciacquate con acqua tiepida ed asciugate bene.
5)In lavatrice aiuta ad eliminare i residui di calcare e potenzia l’effetto del detersivo, se aggiunto nell’apposita vaschetta. Ne basta un cucchiaio per ottenere i capi più puliti, brillanti e privi di odori.
6) Il bicarbonato è perfetto per pulire l’auto: luci, cromature, tappetini e finestrini dell’auto. Preparate una soluzione composta da un litro d’acqua e 50 grammi di bicarbonato, spruzzatela con l’aiuto di un contenitore spray sulle superfici da lavare e passateci sopra un panno morbido, preferibilmente in microfibra. Sulle macchie più difficili strofinate con una spugna o una spazzola umida.
7) Per pulire i contenitori della raccolta differenziata passate una spugna umida con del bicarbonato, risciacquate e fate asciugare. Per prevenire la formazione di cattivi odori cospargete il fondo del contenitore con del bicarbonato.
8)Anche il pelo del vostro cane sarà pulito e lucido se aggiungerete all’acqua del lavaggio il bicarbonato oppure se lo cospargerete prima di spazzolare con molta cura.
9) Una punta di cucchiaino di bicarbonato aggiunto alle uova renderà la vostra frittata morbida e soffice. La stessa dose renderà il vostro bollito meno duro e “stoppaccioso”.
10)Potete ridurre i tempi di cottura dei legumi aggiungendo un cucchiaio di bicarbonato per ogni litro d’acqua. Nel contempo ne eliminerete anche il gusto amaro.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano