18 C
Torino
venerdì, 29 Maggio 2020

Bibbiano, Marrone (Fdi) chiede indagini sugli affidi in Piemonte

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Maurizio Marrone, capogruppo in consiglio regionale piemontese di Fratelli d’Italia, chiede indagini conoscitive in Piemonte sul sistema di affidi dei minori.

«Abbiamo il timore – spiega Marrone – che Bibbiano sia solo la punta di un iceberg e che gli “Angeli e demoni” coinvolti dall’indagine abbiano avuto mano libera anche qui in Piemonte, dove hanno sede e radici. Abbiamo già verificato che il centro studi Hansel e Gretel ha ricevuto negli ultimi anni patrocini del Comune di Torino e sale regionali in uso gratuito per fare formazione a pagamento ad assistenti sociali, ma il dato che ci preoccupa di più è il servizio di psicoterapia effettuato su 252 bambini e 211 adolescenti in sei anni, inviati da Asl, scuole e comunità per consulenze con il riscontro di traumi addirittura nel 70% dei casi. Anche il Pd e il M5s che hanno concesso quei patrocini hanno tutto l’interesse a fare chiarezza e speriamo non si oppongano alla nostra richiesta».

- Advertisement -

Marrone chiede all’assessore ai Bambini, Chiara Caucino, di congelare fino alla fine delle indagini le linee guida in materia, redatte dalla precedente Giunta regionale, «approvate a due mesi dalle elezioni, scrivendole a quattro mani con il Cisdami, consorzio a cui erano associati anche i servizi sociali di Bibbiano». E rivolge un appello alle famiglie che ritengono di aver subito soprusi nell’allontanamento dei loro bambini: “rompete il muro del silenzio – esorta – noi vi ascolteremo».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Inchiesta Teatro Regio, Foglietta (PD): “Appendino riferisca in aula”. Carretta: “Restiamo garantisti”

Il Partito Democratico in consiglio comunale a Torino ha fatto richiesta di comunicazioni in Sala Rossa su quanto sta emergendo sull'inchiesta "Spartito"...

Inchiesta Teatro Regio, Schwarz: “Chiarezza al più presto”. Leon: “Non ne sapevo nulla”

Sebastian Schwarz, attuale Sovrintendente e Direttore artistico del Teatro Regio Torino commenta la notizia dell'inchiesta giudiziaria che ha travolto la Fondazione: "Do...

L’ultimatum di Gl Events per non lasciare Torino: “Comune e Regione acquistino il Lingotto”

Il futuro torinese di Gl Events dipenderà della istituzioni. Lo dice senza mezzi termini il gruppo francese che da 12 anni si...

Alloggi sfitti dagli studenti: crisi anche a settembre

In commissione consiliare emergenza abitativa a Torino si parla della situazione degli alloggi lasciati sfitti dagli studenti universitari fuorisede, visto l'emergenza Coronavirus...

Teatro Regio: corruzione e turbativa d’asta. Indagato Graziosi

Da questa mattina 28 maggio sono in corso le perquisizioni della Guardia di Finanza in relazione ad un'inchiesta sulla gestione del Teatro...