27.6 C
Torino
martedì, 16 Luglio 2024

Appendino: “Sgombero via Germagnano un successo per città”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Per la sindaca di Torino “i campi nomadi vanno superati”. Così Chiara Appendino commenta lo sgombero di via Germagnano, rispondendo all’interpellanza generale del Consiglio comunale: “Quello spazio era il simbolo di un qualcosa che non deve esistere in una città, era indegno per chi ci viveva e per la città e il fatto che non ci sia più non si può dire che non sia un successo, non per Appendino ma per la città”.
“Dopo decenni di roghi, manifestazioni, fiaccolate, tensione sociale di difficile gestione – ha detto Appendino rispondendo alle critiche delle opposizioni – quel campo non c’è più e non è un’operazione fatta ad agosto in 3 giorni, ma il lavoro di 4 anni che ha coinvolto tanti soggetti”.

Per chi le ha chiesto spiegazioni sul fatto che alcuni degli ex abitanti di via Germagnano hanno occupato altre parti della città: “Si tratta di una piccola minoranza. Ovviamente avremmo voluto che tutti rispettassero il patto, ma può succedere che qualcuno non lo faccia. Il tema è monitorare la situazione e intervenire, cosa che stiamo facendo”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano