24.3 C
Torino
mercoledì, 17 Luglio 2024

Appendino: “Lascio a Sganga la mia eredità politica”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Chiara Appendino fa i conti con le ultime settimane da sindaca e con i progetti che la sua amministrazione ha portato avanti e che consegna come testimone alla candidata M5s alle prossime elezioni, Valentina Sganga

“Fare politica non significa inaugurare parchi, non significa ottenere consenso. Significa cercare di fare quello che pensiamo che sia meglio per la nostra città e lasciare un’eredità a chi verrà dopo di noi” ha dichirato la prima cittadina durante la diretta social per l’inaugurazione di un’area riqualificata di Parco Michelotti. 

“Un’eredita’ c’è, ma c’è anche chi si vuole far carico tutto ciò ed è Valentina Sganga che è la nostra candidata” ha proseguito Appendino. 

“Una giunta, un’amministrazione, un sindaco lavora per la sua città, non per una questione di consenso elettorale personale – ha aggiunto – lo fa perchè ci crede e perchè vuole migliorare la città e io ogni volta che passerò qui davanti e non sarò più’ sindaca sarò’ orgogliosissima del fatto che questo parco sarà risistemato e accessibile, come sarò orgogliosissima quando, dall’altra parte del Po, grazie al nostro lavoro, sorgerà’ la biblioteca. Anche se non sarò io a inaugurarli”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano