3.1 C
Torino
venerdì, 28 Gennaio 2022

#AperiMusicConArtista, da Paolo Fresu a Eugene Chaplin: cresce la campagna social di Zenart

Più letti

Nuova Società - sponsor
Comunicato Stampa
Puoi inviare il tuo comunicato stampa all'indirizzo redazione@nuovasocieta.it

Si infittisce con grandi nomi del panorama musicale nazionale e internazionale #AperiMusicConArtista: la campagna lanciata dalla cooperativa artistica Zenart per raccontare che l’arte non si ferma ai tempi del coronavirus, e dà appuntamento a tutti con un calendario di eventi in diretta LIVE su Facebook con gli artisti, per rispondere alle domande del pubblico.

Dopo Rossana Casale Sergio Caputo, l’intervista doppia a Filomena Campus e Marco Varvello, ma anche la comparsata in diretta di Peter Erskine e l’appuntamento con “Il Mondo in Testa – di GeGè Telesforo”, migliaia le visualizzazioni online raggiunte dalla pagina Facebook Zenart Cooperativa Artistica fra  interazioni e commenti del pubblico.

Fra i prossimi appuntamenti, in programma a partire dalle ore 18, John Patitucci in calendario giovedì 9 aprile e attesissimo, l’incontro live con Paolo Fresu di lunedì 13 aprile, per proseguire venerdì 17 aprile insieme a Eugene Chaplin e Luca Volpe giovedì 16 aprile, all’interno di un programma in aggiornamento continuo.

Un’iniziativa che cresce, radunando grandi nomi intorno all’appello della cooperativa Zenart che invita a condividere all’interno della community degli artisti, problemi e difficoltà di questo periodo, così delicato per il settore della cultura e dello spettacolo.

La campagna online – nata a opera del CDA di Zenart che dal 2008 opera nel settore dello spettacolo, musica e intrattenimento, formato da Alex Travi e dal Presidente Luca Lisi – nasce per lanciare un’iniziativa artistica capace di rispettare le restrizioni a seguito dell’emergenza sanitaria che sta affrontando l’Italia per il Coronavirus. Una campagna rivolta agli artisti, ma anche a tutti agli influencer del settore e gli operatori dell’arte e dello spettacolo, per riflettere sulle iniziative culturali in questo periodo storico, continuando a condividere l’amore per questo importante campo d’interesse.

Un asset strategico per l’economia che ai tempi del coronavirus acquisisce importanza, e valore, perché capace di accompagnare le quarantene e le giornate di tutti, intrattenendo il pubblico in maniera “digitale”, trascorrendo il tempo immersi fra musica, libri, ma anche tante lezioni di strumento on line e concerti in streaming live.

“Quello che stiamo vivendo è un momento difficile per tutti. Sono giorni ‘storici’ che ricorderemo per molto tempo – afferma Luca Lisi Presidente Zenart – Ma per questo motivo, oltre a essere una vera passione, abbiamo il dovere di mantenere vivo il settore musicale e dello spettacolo: creeremo anche uno spazio per le dirette che permetteranno uno scambio fra cooperativa e artisti, per parlare delle iniziative a supporto del settore, condividere problemi e difficoltà, che possa  rappresentare un luogo di incontro virtuale, per costruire una rete di supporto a sostegno del comparto. Lavorando da anni nel settore dello spettacolo e dovendomi confrontare quotidianamente con numerosi cavilli burocratici, l’obiettivo è sempre quello di costruire strumenti efficaci e veloci per venire incontro alle necessità degli artisti”.

CALENDARIO PROSSIME DIRETTE ON LINE:

JOHN PATITUCCI – 9 APRILE, ORE 18.00

PAOLO FRESU – 13 APRILE, ORE 18.00

LUCA VOLPE – 16 APRILE, ORE 18.00

EUGENE CHAPLIN – 17 APRILE, ORE 18.00

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano