20.8 C
Torino
venerdì, 12 Luglio 2024

Allarme incendi: Livello massimo di pericolosità in tutto il Piemonte

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Protezione civile e Sistema antincendi boschivi del Piemonte hanno lanciato l’allarme per i prossimi giorni per l’elevato rischio di incendi nei boschi e non solo su tutto il territorio della Regione. Sono già diversi gli incendi che si sono registrati in questi giorni ma ora i rilievi meteo di Arpa Piemonte (Agenzia Regionale Protezione Ambientale) hanno portato l’allarme di pericolosità ai massimi livelli a partire da mercoledì10 aprile. Questo ha comportato l’attivazione di una serie di divieti e di azioni di prevenzione per ridurre il rischio che comportamenti inopportuni siano causa della distruzione di preziosi ettari boschivi.

Ogni anno in Italia il fenomeno degli incendi distrugge intere aree e spesso ai fenomeni di autocombustione, legati anche alla presenza di forte vento, come in questo periodo, si aggiungono le colpe legate all’incoscienza per il solito mozzicone gettato da un auto o alla brace lasciata dopo una scampagnata, per non parlare del fenomeno dei piromani.

Su tutto il territorio piemontese è stato imposto il divieto di accendere fuochi per il pic nic, per non parlare del lancio di fuochi pirotecnici o del lasciare l’auto posteggiata vicino a sterpaglie e di ogni tipo di azione che produca pericolose fiamme e braci all’aperto.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano