27.5 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Alla fine Sganga incontra i volontari

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Alla fine dell’incontro tra i rappresentanti dei gruppi di minoranza del consiglio comunale di Torino e i volontari delle Olimpiadi 2006, guidati dal presidente di Volo Michele Calleri, c’è stato in faccia a faccia con il capogruppo della maggioranza pentastellata Valentina Sganga.
Nelle scorse ore era nata la polemica sul mancato invito da parte dei volontari verso i rappresentanti dei 5 Stelle: ne è nato un putiferio mediatico, frutto a quanto pare di un disguido. Infatti, l’incontro a cui dovevano partecipare tutti i capigruppo della Sala Rossa è stato organizzato in fretta e furia e sembrerebbe che i volontari non avessero i contatti per avvisare i grillini dell’iniziativa.
Anche se, ad essere pignoli, sarebbe bastato passare dalla presidenza del consiglio comunale, ma, a quanto sostiene, Fabio Versaci nessuno ha bussato alla sua porta e nessuna mail ufficiale è mai arrivata.
La stessa Sganga ha affermato più volte che non c’era stato alcun invito all’incontro. Allo stesso tempo la capogruppo M5s aveva evidenziato di aver già dato la sua disponibilità ad incontrare Calleri e i suoi nei prossimi giorni.
Invece la pattuglia Torino 2006 è stata invitata dalla Sganga nel suo ufficio per parlare della candidatura per i Giochi Invernali del 2026 spegnendo così ogni, in questo momento, inutile polemica.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano