2.8 C
Torino
giovedì, 27 Gennaio 2022

75 guariti e 72 decessi oggi in Piemontesi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Sono simili le curve di guariti e di morti questa domenica in Piemonte. Secondo il bollettino dell’Unità di crisi infatti sono 75 i pazienti risultati negativi a due tamponi, 21 in più di ieri e quindi clinicamente guariti. 5 in provincia di Alessandria, 10 in provincia di Asti, 1 in provincia di Biella, 11 in provincia di Cuneo, 7 in provincia di Novara, 26 in provincia di Torino, 9 in provincia di Vercelli, 3 nel Verbano-Cusio-Ossola, 3 provenienti da altre regioni.
Altri 212 pazienti sono risultati negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e attendono ora l’esito del secondo.

Sono invece 72 i decessi di persone positive al test del “Coronavirus Covid-19”: 14 in provincia di Alessandria, 2 in provincia di Asti, 4 in provincia di Biella, 9 in provincia di Cuneo, 10 in provincia di Novara, 23 in provincia di Torino, 4 in provincia di Vercelli, 4 nel Verbano-Cusio-Ossola, 2 provenienti da fuori regione. Il totale complessivo è ora di 734 deceduti.

8461 le persone risultate positive in Piemonte: 1.266 in provincia di Alessandria, 385 in provincia di Asti, 467 in provincia di Biella, 613 in provincia di Cuneo, 715 in provincia di Novara, 4.012 in provincia di Torino, 442 in provincia di Vercelli, 363 nel Verbano-Cusio-Ossola, 80 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi.
I ricoverati in terapia intensiva sono 446.
I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 24.782, di cui 14.657 risultati negativi.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano