19.5 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Venticinque anni di “Chi l'ha visto?”. Si parlerà di Elena Ceste

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

30 aprile 1989. Venticinque anni fa nasceva “Chi l’ha visto?”. «Con questo programma ci occuperemo di persone sparite in modo misterioso». Con queste parole si apriva il sipario della prima puntata del format nato da un’idea di Lio Beghin.
Da allora tantissime le puntate andate in onda e i casi risolti.
Questa sera, come ogni mercoledì nello stesso giorno della prima messa in onda, il programma condotto da Federica Sciarelli spegne le venticinque candeline.
E lo fa come sempre occupandosi di persone scomparse. Su tutti tornerà a parlare infatti di Elena Ceste, la mamma di cui non si hanno più notizie dallo scorso 24 gennaio.
Le ricerche della donna, che viveva a Motta Costigliole d’Asti con il marito e i quattro figli, non si sono mai interrotte.
Ora si sta scandagliando un laghetto della zona che una sensitiva avrebbe indicato come luogo in cui si troverebbe il cadavere. Un posto da cui una telefonata a Pomeriggio Cinque di un certo Armando Diaz avrebbe voluto distogliere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano