25 C
Torino
domenica, 26 Giugno 2022

Ucraina, NATO continuerà ad inviare armi a Kiev

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Gli alleati della NATO continueranno a inviare armi difensive all’Ucraina e sono unanimi a sostenere Kiev, ha dichiarato il Segretario alla Difesa degli Stati Uniti Lloyd Austin al suo arrivo per un incontro con le sue controparti della NATO. “Rimaniamo uniti nel nostro sostegno all’Ucraina”, ha detto ai giornalisti. “Condanniamo l’invasione non provocata e ingiustificata della Russia… Sosteniamo la loro capacità (degli ucraini) di difendersi e continueremo a sostenerli”, ha affermato, aggiungendo che la promessa della NATO di difendere tutti gli alleati è stata “corazzata”. L’Ucraina non è un membro dell’alleanza. La Russia definisce le sue azioni in Ucraina una “operazione speciale”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano